carlo santomassimo parrucchiere lecco

ORARI PARRUCCHIERE
  • Monday

    Chiuso

  • Tuesday

    08:30 - 18:30

  • Wednesday

    13:30 - 20:00

  • Thursday

    08:30 - 18:30

  • Friday

    08:30 - 18:30

  • Saturday

    08:30 - 18:30

  • Sunday

    Chiuso

ORARI CENTRO ESTETICO

Dal Martedì al Sabato dalle 09:00 alle 18:00.
Domenica e Lunedì: CHIUSO

Seguici su

Carlo Santomassimo

Capelli ricci: il revival delle chiome mosse per il 2022

Le ultime tendenze nel ramo dell’innovative beauty lasciano chiaramente intendere che i capelli ricci sono tornati di moda nella primavera-estate 2022. Tanti i look di successo, volti a esaltare la natura selvaggia delle donne. Denominatore dei look di successo, come le onde wavy e i very curly, è l’ispirazione agli anni ’70. Ecco pertanto alcuni suggerimenti indicati dagli esperti per mettere in risalto la bellezza delle chiome ricce.

Perché le chiome mosse attraversano un vero e proprio revival per il 2022?

Il collegamento agli anni ’70 indica la volontà di molte donne di mettere in evidenza la loro emancipazione sociale. Come oltre 50 anni fa, gli addetti ai lavori suggeriscono alle dive e alle influencer di successo di preferire agli styling eccessivamente snaturati, l’enfatizzazione ai massimi livelli dell’armonia e della bellezza autentica.

Capelli ricci 2022: di combinazioni ce ne sono un’infinità

In quanto a chiome ricce, le alternative non mancano di certo. I tagli più gettonati del 2022 sono il riccio di tipo 4, ossia la versione afro, quello di tipo 3, cioè l’opzione very curly, e infine quello di tipo 2, vale a dire la soluzione wavy.

Il bello è che si riscontra un’assenza di limiti per i capelli ricci. Le forme molto scalate tendono a essere abbinate a frange lunghe, proprio come avveniva negli anni ’70.

Tra le frange ricce meritevoli di attenzione vi sono quelle dove si registra un forte alleggerimento dei volumi. L’acconciatura viene resa molto armoniosa. Anche i pixie curls e i bob andranno di moda quest’anno.

Quale sarà il taglio di capelli più richiesto in occasione della primavera-estate 2022?

A proposito di pixie curls, sarà proprio questo il taglio più richiesto per la primavera-estate 2022. Nello specifico, si tratta di un taglio genderless che consente di sfoggiare una splendida chioma curly.

Il taglio di capelli pixie curls si dimostra un’opzione da tenere seriamente in considerazione, soprattutto nel momento in cui si mira a esaltare doti come coraggio e spontaneità che, talvolta, vengono meno nella moderna società, soprattutto in quanto ad hair look.

Cosa dire in riferimento allo styling?

A livello di styling, il focus principale resta sempre il benessere dei capelli. Le donne che sfoggiano una chioma curly vogliono dare risalto alla luminosità dei capelli e al finish morbido. Parametri che però risultano inscindibili con la salute generale dei capelli.

Capelli ricci: i colori e le tinte della primavera-estate 2022

Quali tinte andranno per la maggiore nel 2022 tra le donne con i capelli ricci? Prima di rispondere al suddetto quesito, è opportuno mettere in evidenza come sia assolutamente impensabile colorare i capelli ricci esattamente come quelli lisci. Il motivo di fondo risiede nel fatto che a differire sono i volumi e la forma. Per un risultato che assicuri il cosiddetto effetto wow, le tecniche di colore si sono evolute a tal punto che i look contemporanei sono in grado di assicurare una creatività ai massimi livelli.

Il colore, infatti, permette sia di espandere i volumi della forma sia di restringerli. Per un risultato impeccabile, occorre però scegliere i punti giusti per creare i giochi di luce: il vortice di colore all’interno del riccio ha un fascino a dir poco unico. I ricci vanno pensati in armonia con la silhouette a cui si ambisce. Solo così il risultato finale sarà perfetto.