carlo santomassimo parrucchiere lecco

ORARI PARRUCCHIERE
  • Monday

    Chiuso

  • Tuesday

    08:30 - 18:30

  • Wednesday

    13:30 - 20:00

  • Thursday

    08:30 - 18:30

  • Friday

    08:30 - 18:30

  • Saturday

    08:30 - 18:30

  • Sunday

    Chiuso

ORARI CENTRO ESTETICO

Dal Martedì al Sabato dalle 09:00 alle 18:00.
Domenica e Lunedì: CHIUSO

Seguici su

Carlo Santomassimo

I benefici dell’olio d’oliva sui capelli: consigli per una chioma lucente

Sei alla ricerca di un impacco per capelli secchi capace di rinforzare le punte e donare brillantezza alla chioma? I benefici dell’olio d’oliva sono un must per le donne amanti di prodotti green, idratanti e nutrienti.

Utilizzato come maschera, balsamo o shampoo, il rimedio in questione è un segreto di bellezza che risale all’epoca dei greci, dei romani e degli egizi. L’olio d’oliva, infatti, ha un forte potere ricostituente: dà nuova vita alla chioma secca e sfibrata, contrasta gli effetti dell’invecchiamento ed è ricco di vitamina A e di vitamina E.

Curiosa di saperne di più? In questo articolo scopriremo gli utilizzi più comuni dell’olio d’oliva sui capelli.

Quando usare l’olio d’oliva sui capelli

Dal momento che l’olio d’oliva è un rimedio 100% naturale, potrai applicare il tuo impacco green su ogni tipologia di capello, sia secca che grassa. Non soltanto ti aiuterà a districare i nodi sotto la doccia, ma sarà anche un ottimo alleato per rinvigorire il colore di un’eventuale tinta.

In aggiunta, l’olio d’oliva non presenta controindicazioni. Ti basterà scegliere una materia prima di qualità per ottenere l’effetto desiderato.

Shampoo naturale all’olio d’oliva

L’ingrediente green di quest’oggi può essere utilizzato in modi diversi.

Un consiglio è quello di creare una maschera naturale a base di olio. Avrai bisogno di due soli ingredienti: l’olio e il miele. Dopo aver applicato il composto per tutta la lunghezza della ciocca, lascialo in posa per almeno 30 minuti e risciacqua con abbondante acqua tiepida prima di usare lo shampoo o il balsamo che preferisci.

Il rimedio in questione è particolarmente indicato per le chiome secche e sfibrate. Il capello resterà pulito e brillante per più giorni, limitando così l’utilizzo di detergenti aggressivi.

Il balsamo per capelli all’olio d’oliva

I benefici dell’olio d’oliva sulla chioma non sono finiti qui. Nel caso in cui i capelli siano stressati da trattamenti chimici troppo aggressivi, prova un impacco a base di olio e miele, oppure di olio e banana. Come per magia, le vitamine ricostituenti degli ingredienti 100% green rafforzeranno il capello dal bulbo alla punta.

In aggiunta, la preparazione del balsamo è semplice e veloce: metti in un mixer da cucina i due protagonisti della ricetta e applica il composto sulle ciocche, massaggiando con le mani.

Infine, risciacqua con attenzione dopo 30 minuti circa e utilizza lo shampoo che ami di più per evitare che le molecole naturali rimangano sui capelli e appesantiscano la chioma.

I consigli per applicare l’olio d’oliva sui capelli

Tra le ricette green più amate di tutti i tempi, quella dell’olio d’oliva è un ottimo salvavita nei casi in cui tu voglia ottenere un’acconciatura da sogno in poco tempo.

Tuttavia, l’applicazione dovrebbe seguire alcune regole generali:

  • Se i tuoi capelli sono spenti e sfibrati, stendi il mix sul capello asciutto affinché possa penetrare meglio nella struttura.
  • Se vuoi ottenere una chioma morbida e fresca opta, invece, per una stesura sul capello umido.

Avrai sempre a portata di mano una soluzione di bellezza economica, green e realmente efficace. Metti alla prova il potere benefico dell’olio d’oliva sulla chioma e sfoggia un look impeccabile in ogni occasione.